Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Il trauma della sorpresina dell'uovo di pasqua

Cara Azienda cioccolatiera tal dei tali,

la qualità artigianale del vostro cioccolato è indiscutibile, la splendida carta ocra luminescente in cui è avvolto lo rende pienamente godibile anche alla vista, la delicatissima raffia con cui è chiuso lo eleva decisamente rispetto al commercialissimo nastrino in plastica comunemente usato.


Ma se poi la sorpresina deve essere un pezzottissimo elicotterino di plastica allora venite meno dint'è ccusuture*.

Il trauma della sorpresina dell'uovo di pasqua
Il trauma della sorpresina dell'uovo di pasqua

Ma vi rendete conto di quanti traumi avete procurato nella vostra lunga e gloriosa storia di produttori artigianali di uova di Pasqua?
Quanti piccoli bambini, affascinati dal vostro splendido uovo, sono poi rimasti enormemente delusi da quella schifezza di sorpresina?


Pensate a quanti avranno poi associato le nodose e vecchie mani della zia di turno che tendeva l'uovo a quelle di una vecchia strega foriera di frustrazioni.


Comprendete che così facendo avete frustrato i sentimenti di generazioni di italiani. Non vi chiedete poi perché siamo fancazzisti e ci piace l'ovetto Kinder ... a un euro: cioccolato di due gusti e una sorpresina fantastica (che se ti va bene una su cinque è anche dipinta a mano da un tuo coetaneo del Vietnam).
E in culo al vostro cioccolato finissimo...

* venire meno nelle cuciture: Cedere dove non ci si aspettava, in un punto importante e delicato

vongolenapulitane.it

Tag(s) : #easter egg, #uovo di pasqua, #sorpresa, #frustrazioni

Condividi post

Repost 0