Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

X-Men Apocalisse

X-men Apocalisse, che delusione, non c'è nulla, ma proprio nulla della meravigliosa saga che, a suo tempo, mutó le testate Marvel per almeno un anno.


Apocalisse stesso, che mi metteva paura solo a leggerlo nei fumetti, é nu viecch strunz che non si capisce cosa voglia, tuttavia ha un notevole gusto per il design vista la cura con cui arreda la piramide che si costruisce i 10 minuti con le sfravecature* de Il Cairo.


Soprattutto non si capisce perché mette il secondo più potente mutante della terra, Magneto, a raccogliere il ferro, come un saponaro, e farlo volteggiare senza motivo sui cieli d'Egitto, mentre si fa difendere da un giovanissimo Arcangelo che ancora non ha visto una guerra una.


Tutto il primo tempo é solo un immenso spiegone, il secondo tempo é pieno di scene riempitive fini a se stesse che mi hanno fatto rimpiangere le trovate di Ciro Ippolito in Arraphao.


"Giorno di un futuro passato" mi aveva esaltato: brillante, veloce ironico, non c'è niente di tutto questo nel nuovo film ed è tale la povertà di inventiva che si sono riciclati la scena con QuickSilver tanto per ridurre la noia. VOGLIO INDIETRO I MIEI 18 EURO STAN LEE! O IL PROSSIMO ME LO VEDO IN STREAMING ...

*resti di muratura

X-Men Apocalisse

Condividi post

Repost 0